Menu navigazione pagine

Umbria

Umbria

Dove trovare delle Terme in Umbria? Chi vuole fare del buon termalismo in Umbria ha davanti a sè varie possibilità perchè l’Umbria, regione molto frequentata e ambita da chi vuole fare weekend e vacanze in agriturismo, ha diverse località termali dislocate nei territori di Perugia e di Terni. Anche coloro che necessitano o desiderano effettuare dei soggiorni termali troveranno in questa regione delle strutture accoglienti e attrezzate per pernottamenti all’insegna del relax e della salute.

 

 

Dove andare alle Terme in Umbria

 

Proprio la provincia di Perugia è la zona che vanta il maggior numero di Terme in Umbria ed infatti nel bel contesto geografico perugino troviamo le località termali di:

  • Assisi. Località frequentatissima per turismo religioso Assisi è anche una località termale. In particolare le Terme di Santo Raggio di Assisi hanno acque termali oligominerali bicarbonato alcalino terrose prevalentemente utilizzate per cure idropiniche.
  • Spello. Le Terme Francescane di Spello detengono acque medio minerali che vengono utilizzate in svariati trattamenti termali quali balneoterapia, inalazioni, aerosol, cure idropiniche e molto altro ancora.
  • Fontecchio. Situate vicino a Città di Castello sono ubicate nel contesto di un bel parco e hanno acqua termale bicarbonato alcalina che sgorga alla temperatura di circa 15°C. I trattamenti termali effettuati alle Terme di Montecchio sono indicati per varie tipologie ed affezioni.
  • Massa Martana. Le acque termali di Massa Martana sono classificate tra le acque bicarbonato calciche, alcalino-terrose e trovano impiego nello svolgimento di una vasta gamma di trattamenti termali quali ad esempio fangoterapia, cure idropiniche e massaggi.

 

Terme in Umbria

Terme Francescane di Spello

 

Passando ai centri termali ubicati nella provincia di Terni abbiamo invece le Terme di Acquasparta ad Amerino con acque bicarbonato-alcaline-terrose, e la famosa Fonte di Sangemini le cui acque vengono utilizzate per lo più per cure idropiniche.

Le località termali dell’Umbria sono accomunate dal fatto di avere acque termali che sgorgano ad una temperatura compresa tra i 13°C e i 16°C e, dalla mistica Assisi alla ridente San Gemini sono sicuramente tutte delle belle località da scoprire e visitare durante un proficuo soggiorno termale in una delle regioni più verdi d’Italia.