Menu navigazione pagine

Montecatini Terme

Montecatini Terme

Montecatini Terme in Toscana è una delle località termali più frequentate dai turisti nazionali ed europei. I numerosi visitatori che arrivano a Montecatini Terme in ogni periodo dell’anno hanno modo di sottoporsi a una vasta gamma di trattamenti termali e possono svagarsi attraverso le numerose opportunità di relax e divertimento offerte dal bel centro ubicato nel territorio di Pistoia.

 

 

Composizione delle acque termali di Montecatini Terme in Toscana

 

Le acque di Montecatini Terme in Toscana derivano da un bacino sito in profondità nel sottosuolo e sono classificate tra le acque salso-solfato-alcaline.

Scendendo nei dettagli le Terme di Montecatini sfruttano 4 diverse sorgenti:

  • Tettuccio. Utilizzata per lo più in cure idropiniche l’acqua della sorgente Tettuccio è utile per la depurazione del fegato e per il dismetabolismo del colesterolo. Favorendo lo stimolo sulla secrezione e sullo svuotamento gastrico può anche apportare benefici all’apparato gastroenterico e quindi a problematiche quali gastrite cronica iposecretiva, dispepsia e colon irritabile.
  • Leopoldina. Agendo sulla peristalsi intestinale l’acqua forte Leopoldina è indicata per i casi di stipsi ostinata ed infatti ha riconoscimento sanitario per impiego in trattamenti di balneoterapia e in cure idropiniche.
  • Regina. Scoperta nella metà dell’800, ed autorizzata ad essere assunta quale bibita ai primi del Novecento, l’Acqua Regina trova un impiego d’elezione nella cura dell’insufficienza epatica e nelle disfunzioni delle vie biliari.
  • Rinfresco. Utilizzata come le precedenti in cure idropiniche l’Acqua Rinfresco viene impiegata anche in trattamenti di balneoterapia, fangoterapia, inalazioni, docce ed idromassaggi. Acqua diuretica la Rinfresco viene assunta per l’eliminazione delle scorie e per il riequilibrio dei sali persi durante l’attività sportiva.

 

Terme di Montecatini

Uno degli stabilimenti termali di Montecatini Terme

 

Considerate le proprietà e le qualità delle acque termali possiamo dedurre che fare un soggiorno termale a Montecatini Terme può essere sicuramente utile per seguire delle cure idropiniche, ma i 9 stabilimenti termali di Montecatini Terme con la loro offerta sono in grado di coprire tutta la gamma di trattamenti termali.

Dalla balneoterapia alla fangoterapia, dalle terapie inalatorie alle insufflazioni, dalle ventilazioni agli idromassaggi alle Terme di Montecatini è possibile seguire diverse cure termali per patologie a carico dell’apparato digerente, dell’apparato circolatorio, per problematiche ginecologiche e per malattie della pelle quali psoriasi, dermatite ed eczema.