Menu navigazione pagine

Terme di Acireale

Terme di Acireale

Le Terme di Acireale innanzitutto godono di un’ubicazione spettacolare che le vede situate alle pendici del Vulcano Etna e sulla cima di una scogliera che guarda ad un fantastico e celebre spicchio di mare della Sicilia. Dal punto di vista ricettivo le terme acesi consistono di 2 edifici termali: lo stabilimento di Santa Venera, patrona della città, risalente all’Ottocento e il più moderno stabilimento di Santa Caterina.

 

 

Le Terme di Acireale in Sicilia

 

I trattamenti termali condotti alle Terme di Acireale sfruttano le benefiche proprietà di un’acqua a composizione sulfurea salsobromoiodica radioattiva che sgorga ad una temperatura di circa 22° alle pendici dell’Etna.

Le principali cure termali condotte alle Terme Acesi consistono in fanghi termali, balneoterapia, cure inalatorie e insufflazioni, tutti trattamenti che vengono svolti al fine di sanare malattie dermatologiche, affezioni delle vie respiratorie e problematiche a carico degli apparati muscolare e scheletrico.

 

Terme di Acireale

La Fangoterapia è una delle principali cure termali condotte alle Terme di Acireale

La sua posizione privilegiata tra l’Etna ed il mare fa delle Terme di Acireale un luogo ideale da frequentare per migliorare il proprio stato di salute e le proprie condizioni di benessere, ma anche per fare delle interessanti escursioni naturalistiche.

La stessa cittadina di Acireale, inoltre, è un centro graziosissimo da scoprire per le tante bellezze artistiche presenti nel suo centro storico e per i tanti eventi, primo tra tutti un celebre Carnevale, che scandiscono la vita di questo famoso centro della Sicilia.