Menu navigazione pagine

Lombardia

Lombardia

Sirmione, Bormio, Boario, San Pellegrino…basta nominare questi nomi che tutti noi più o meno conosciamo per capire che il termalismo in Lombardia è molto sviluppato e attrae numerosi turisti in ogni stagione dell’anno. Tra tutte le terme in Lombardia forse la località più conosciuta dagli amanti del turismo termale è Sirmione, grazioso centro ubicato sul Lago di Garda, in provincia di Brescia, che ha nella Fonte Boiola la sorgente di un’acqua ipertermale sulfurea salsobromoiodica che sgorga ad un temperatura di circa 70°C.

 

Lista delle Terme in Lombardia

 

Oltre a Sirmione, comunque, ci sono molte altre terme in Lombardia e lo stesso territorio di Brescia vanta molte altre località termali, tutte accomunate dall’importante fattore di essere luoghi d’eccellenza per fare cure idropiniche e inalatorie. Le località termali vicino Brescia ideali per seguire questi tipi di cure sono Boario, Angolo Terme, Vallio Terme e Ome con le sue Terme di Franciacorta. Recarsi in una di queste località termali può quindi essere utile per curare problemi gastrici o digestivi o per apportare significativi benefici all’apparato respiratorio.

Altra località della Lombardia molto frequentata dai turisti e in particolare dagli amanti di vacanze sulla neve e settimane bianche è poi Bormio in provincia di Sondrio, nota località sciistica situata vicino al Parco Naturale dello Stelvio ma anche località ideale per cure e trattamenti termali. Vicino a Bormio, e quindi sempre nel territorio di Sondrio, si trovano inoltre le Terme in Lombardia di Bagni di Masino con acqua a 38°C ideale per bagni termali e trattamenti di balneoterapia.

 

Terme in Lombardia

Piscina termale del Grand Hotel Terme di Sirmione

 

 

Dopo Brescia una provincia della Lombardia che annovera molte località termali è Bergamo, nei confini geografici della quale si trovano le località termali di San Pellegrino Terme, anch’essa molto famosa per terapie idropiniche e inalatorie, Gaverina Terme, Sant’Omobono Terme e Trescore Balneario.

Infine, chi vuole fare andare alle Terme in Lombardia può anche scegliere una delle 3 località termali presenti nella provincia di Pavia ovvero Salice Terme, Miradolo Terme e Rivanazzano Terme che hanno stabilimenti termali ottimamente attrezzati per soddisfare ogni esigenza.

In conclusione quindi possiamo certamente affermare che recarsi a una delle Terme presenti in Lombardia può essere un’ottima idea per fare terapie idropiniche e inalatorie anche se naturalmente gli ottimi stabilimenti lombardi offrono tutta la gamma di trattamenti che è lecito aspettarsi di trovare in un luogo termale.

Google ADS