Menu navigazione pagine

Terme di Fiuggi

Terme di Fiuggi

Le Terme di Fiuggi nel Lazio sono situate nel territorio di Frosinone e sono un altro centro termale molto conosciuto sia a livello nazionale che europeo. Centro termale frequentatissimo per lo svolgimento di cure idropiniche,  la località termale di Fiuggi infatti dispone di un’acqua particolarmente efficace nella disgregazione dei calcoli renali e sicuramente utile per trattamenti disintossicanti dell’organismo.

 

Le cure idropiniche delle Terme di Fiuggi

 

Ciò che rende l’acqua delle Terme di Fiuggi particolarmente indicata per fare delle cure idropiniche è naturalmente la sua composizione chimica. L’acqua delle Terme di Fiuggi infatti è un tipo di acqua oligominerale con basso contenuto di calcio e di sali minerali, ma ha anche la particolarità di essere arricchita di acido fulvico, un tipo di acido umico dalle straordinarie proprietà quale ad esempio quella di contribuire a sciogliere i calcoli e la renella.

La terapia idropinica è quindi il trattamento termale di eccellenza delle Terme di Fiuggi nel Lazio ma comunque accedendo al famoso centro termale laziale è anche possibile sottoporsi ad altri tipi di cure termali o fare delle accurate visite mediche in centri altamente specializzati.

 

Terme di Fiuggi

Lo stabilimento termale di Fiuggi nel Lazio

 

Più nei particolari, recandosi alle Terme di Fiuggi è possibile fruire dei servizi specialistici e diagnostici del Centro Urologico delle Terme di Bonifacio VIII e di un Centro Inalazioni dove, con l’impiego dell’acqua delle Terme di Telese, vengono condotte cure termali quali inalazioni, insufflazioni, aerosol, docce e irrigazioni.

Durante un weekend, una vacanza o un soggiorno termale a Fiuggi al grande beneficio ottenibile dall’assunzione della preziosa acqua termale, inoltre, si può aggiungere quello di poter svolgere delle sane attività all’aria aperta nei vari impianti sportivi al chiuso od open air ubicati vicino alle terme. A Fiuggi infatti è possibile giocare a Golf, fare equitazione, trekking, mountain bike, ma anche cimentarsi nel tiro con l’arco, nel tiro a piattello, andare in piscina o giocare a tennis e a calcetto.