Menu navigazione pagine

Emilia Romagna

Emilia Romagna

L’Emilia Romagna è la regione termale italiana per eccellenza. La presenza di Terme in Emilia Romagna è così capillare che è possibile recarsi alle Terme al mare, in collina, in montagna o anche nelle stesse città d’arte. Per illustrare tutte le località termali dell’Emilia Romagna forse è proprio ideale indicare il luogo in cui le Terme in Emilia Romagna sono ubicate; in questo modo tutti coloro che vorranno fare dei soggiorni termali in questa regione potranno così anche immergersi nel tipo di contesto naturale e paesaggistico preferito.

 

Località con Terme in Emilia Romagna

 

Partiamo subito con il dire che chi ama il mare e vuole abbinare alle sue vacanze in spiaggia anche un pò di relax termale può scegliere per il suo scopo una località tra Rimini, Riccione, Cervia, Punta Marina e Comacchio. In tutti questi luoghi infatti sono presenti stabilimenti molto attrezzati dove è possibile seguire i più disparati trattamenti termali. Data la natura del territorio tra l’altro molte persone si recano in queste località anche per fare sabbiature e seguire trattamenti di talassoterapia.

Chi preferisce abbinare alla sosta in una delle Terme in Emilia Romagna un soggiorno in collina può certamente scegliere una delle località termali emiliane presenti in provincia di Parma quali Salsomaggiore Terme, Monticelli, Tabiano e Sant’Andrea Bagni, ma anche Salvarola sulle colline di Modena, l’amena località di Brisighella in provincia di Ravenna, il centro termale di Monterenzio sui colli di Bologna e Cervarezza a 900 metri sul livello del mare in provincia di Reggio Emilia.

Tutti coloro che invece amano fare soste termali e al contempo prediligono trascorrere dei fine settimana o delle vacanze open air tra vegetazione boschiva e Parchi Naturali andranno decisamente sul sicuro optando per una località quale Bagno di Romagna e Porretta Terme, entrambi centri a spiccata vocazione termale incastonati in cornici di assoluto pregio naturale.

 

Terme in Emilia Romagna

Piscina termale Euroterme Bagno di Romagna

 

Trascorrendo un weekend od una vacanza in Emilia Romagna inoltre è anche prevedibile voler scoprire le bellezze artistiche di Bologna e anche trovandosi nel capoluogo dell’Emilia Romagna è possibile recarsi alle Terme e più precisamente alle Terme Felsinee e alle Terme dell’Agriturismo. Oltre a tutte quelle nominate fino ad adesso inoltre in Emilia Romagna è possibile fare termalismo anche in altre località quali Bertinoro in provincia di Forlì-Cesena e Riolo Terme in provincia di Ravenna.